salta al contenuto

Ricerca altre vendite

Cosa
Procedura
Anno
 
 
Annunci
La ricerca ha prodotto 5 risultati

Fallimenti Aziende

Fallimento 10/2019

Curatore Dott. Philippe Vidalot
Giudice Dott. Benedetto Sieff

 

LOTTO Unico
Descrizione: (diritti di piena ed intera proprietà del) ramo d’azienda della ARPEX.TN Srl (iscritta al n. REA TN-188161 con C.F. e P.IVA 01930260227) sito/esercitato in Settimo Torinese (TO), Loc. Fornacino, via Reisera n. 74-bis e (già) in Trento (TN), Fraz. Gardolo, Via Vienna n. 22 - avente ad oggetto la realizzazione, la installazione, la gestione, la manutenzione e la riparazione di impianti elettronici e sistemi di controllo - anche a distanza - computerizzati/integrati su apparecchiature di tipo elettrico, destinati a mezzi per il trasporto pubblico locale (TPL), compresi i sistemi di pagamento automatizzati ed i sistemi di segnalazione di sicurezza, inclusa anche la produzione di programmi software e di strutture hardware e di laboratori di prova, fornita di ogni necessaria iscrizione e licenza per l’esercizio dell’attività, compresi i contratti in essere, nonché il nome, i marchi e l’insegna - e attualmente oggetto di affitto a favore di ARPEX ENVIRONMENT TRENTINO (ET) Srl in forza di contratto di data 31.7.2017 [All.1.1], di successiva “precisazione e rettifica” di data 3.11.2017 [All.1.2] e di ulteriore “modifica” di data 24.1.2018 [All.1.3], così come individuato nella relazione peritale di stima del dott. Michele Ballardini di data 7.4.2021 (unita al presente avviso) [All.1], comprensivo di ogni bene (materiale e immateriale), delle (altre) attività e dei contratti, anche quelli di lavoro subordinato con i dipendenti (ancora) compresi nell’affitto. Sono espressamente esclusi, invece, tutti i crediti e debiti, anche quelli nei confronti dei dipendenti, essendo peraltro già stata (per tutti) esperita - preventivamente rispetto alla concessione del ramo in affitto - la consultazione sindacale.


Vendita competitiva: 03/08/21 ore 15:00
Prezzo base asta : Euro 79.000,00
Rilancio Minimo : Euro 2.000,00

 

 

Per ulteriori informazioni e dettagli, si invita a contattare il curatore, dott. Philippe Vidalot, ai seguenti recapiti: telefono 0461/273070; fax 0461/986435; e-mail: studium@studiumsrl.com.

 

 

Data Pubblicazione: 15/07/21

 

 

 

Beni Mobili

Fallimento 45/2020

Curatore Dott.ssa Marilena Segnana
Giudice Dott. Benedetto Sieff

 

LOTTO 1
Attrezzature per la lavorazione dei metalli e altre attrezzature minute, elettriche e manuali, il tutto come meglio identificato e dettagliato nell’Allegato 1 all'avviso di vendita.
Data asta : 03/08/21 ore 11:30
Prezzo base asta : Euro 8.600,00
Rilancio Minimo : Euro 400,00

 

 

LOTTO 3
Prodotti semilavorati, minuterie ed accessori, il tutto come meglio identificato ed elencato nell’Allegato 3 all'avviso di vendita.


Data asta : 03/08/21 ore 11:30
Prezzo base asta : Euro 6.500,00
Rilancio Minimo : Euro 250,00

 

Per ulteriori informazioni e dettagli, si invita a contattare il curatore fallimentare, dott. Marilena Segnana, ai seguenti recapiti: telefono 0461/273070; fax 0461/986435; e-mail: studium@studiumsrl.com. I beni potranno essere visionati previo appuntamento da concordare con l’ufficio del curatore.

 

 

 

Data Pubblicazione: 14/07/21

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Composizione crisi da sovraindebitamento

Composizione crisi da sovraindebitamento 2051/2021

Liquidatore Dott. Luca Tomasi
Giudice Dott. Benedetto Sieff


LOTTO Unico
Il debitore chiede la liquidazione del proprio patrimonio ai sensi dell'art. 14-ter della L. n. 3/2012 al fine di superare la crisi da sovraindebitamento. Il Giudice letta la documentazione depositata con il professionista nominato in luogo dell'o.c.c. Dott. Luca Tomasi, dichiara aperta la procedura di liquidazione.



Data Pubblicazione: 14/06/21

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

Composizione crisi da sovraindebitamento

R.G. 819/2021 VG

Liquidatore Dott. Flavio Bertoldi
Giudice Dott. Benedetto Sieff


Decreto di apertura della liquidazione

(art. 14 quinquies l. n. 3 del 2012)

 

Il Giudice, letta la documentazione e la domanda di liquidazione depositate dall'esecutato con il professionista nominato in luogo dell’o.c.c. dott. Flavio Bertoldi, dichiara aperta la procedura di liquidazione.

 

 

 

 

 

Data Pubblicazione: 08/06/21

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Fallimenti Aziende

Fallimento 10/2019

Curatore Dott. Philippe Vidalot
Giudice Dott. Benedetto Sieff

 

LOTTO Unico
(diritti di piena ed intera proprietà del) ramo d’azienda della ARPEX.TN Srl (iscritta al n. REA TN-188161 con C.F. e P.IVA 01930260227) sito/esercitato in Settimo Torinese (TO), Loc. Fornacino, via Reisera n. 74-bis e (già) in Trento (TN), Fraz. Gardolo, Via Vienna n. 22 - avente ad oggetto la realizzazione, la installazione, la gestione, la manutenzione e la riparazione di impianti elettronici e sistemi di controllo - anche a distanza - computerizzati/integrati su apparecchiature di tipo elettrico, destinati a mezzi per il trasporto pubblico locale (TPL), compresi i sistemi di pagamento automatizzati ed i sistemi di segnalazione di sicurezza, inclusa anche la produzione di programmi software e di strutture hardware e di laboratori di prova, fornita di ogni necessaria iscrizione e licenza per l’esercizio dell’attività, compresi i contratti in essere, nonché il nome, i marchi e l’insegna - e attualmente oggetto di affitto a favore di ARPEX ENVIRONMENT TRENTINO (ET) Srl in forza di contratto di data 31.7.2017 [All.1.1], di successiva “precisazione e rettifica” di data 3.11.2017 [All.1.2] e di ulteriore “modifica” di data 24.1.2018 [All.1.3], così come individuato nella relazione peritale di stima del dott. Michele Ballardini di data 7.4.2021 (unita al presente avviso) [All.1], comprensivo di ogni bene (materiale e immateriale), delle (altre) attività e dei contratti, anche quelli di lavoro subordinato con i dipendenti (ancora) compresi nell’affitto. Sono espressamente esclusi, invece, tutti i crediti e debiti, anche quelli nei confronti dei dipendenti, essendo peraltro già stata (per tutti) esperita - preventivamente rispetto alla concessione del ramo in affitto - la consultazione sindacale.
Data asta : 10/06/21 ore 15:00
Prezzo base asta : Euro 279.000,00
Rilancio Minimo : Euro 6.000,00

 

In caso di esito infruttuoso del primo tentativo di vendita, si procederà - immutato il resto - per successivi tentativi, con prezzo via via ribassato, come segue:

- secondo tentativo: il giorno 29.6.2021, ad ore 15.00, al prezzo di €. 209.000,00 e rilanci non inferiori ad €. 5.000,00;

- terzo tentativo: il giorno 15.7.2021, ad ore 15.00, al prezzo di €. 157.000,00 e rilanci non inferiori ad €. 4.000,00;

- quarto tentativo: il giorno 3.8.2021, ad ore 15.00, al prezzo di €. 79.000,00 e rilanci non inferiori ad €. 2.000,00.

Per ulteriori informazioni e dettagli, si invita a contattare il curatore, dott. Philippe Vidalot, ai seguenti recapiti: telefono 0461/273070; fax 0461/986435; e-mail: studium@studiumsrl.com

 

 

Data Pubblicazione: 10/05/21